# 28

url

Per zittirmi mi chiedono quando mai sono stato felice, e non so che ribattere: la felicità è fatta di sprazzi improvvisi e imprevisti, e quando evapora non riesci a conservarne l’impronta. Dunque, solo a me va addebitato il me stesso. Ma devo essere onesto, il Paradiso esiste. Due cose me l’hanno fatto provare: quando mi facevo di eroina e quando ho fatto l’amore con te. Tutte le volte. Esperienze inarrivabili, finora, e lì il ricordo resta.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.