# 26

Head-VI-Francis-Bacon

Francis Bacon incarna questo, in certe sue rappresentazioni, l’urlo dell’annientamento graduale, del non esserci quasi più, dell’essere mangiati dall’insensatezza del biologismo umano. Essere divorati da una tenia che assorbe pian piano, per trasformare in nulla, un nulla rielaborato a partire dal magma primordiale e che alla fine non porta da nessuna parte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.